EDIFICIO PREFABBRICATO MULTIPIANO


Si tratta di una clinica privata, Il cui Committente aveva palesato l’esigenza di avere una struttura a maglie larghe (circa m 10 x 10) per una distribuzione ottimale degli ambienti e delle sale di degenza; inoltre necessitava di una altezza interpiano che consentisse la realizzazione di una controsoffittatura in cui poter far passare l’impiantistica senza essere vincolati ad una direzione particolare dipendente dagli elementi strutturali. La soluzione proposta è stata quella di una struttura mista completamente prefabbricata, con i pilastri a tutt’altezza oppure, per evitare il costo eccessivo del trasporto eccezionale, partiti in due colonne sovrapposte, collegate tra di loro con il sistema di giunzione colonne della BS Italia. Per le travi di piano la scelta è caduta sulle travi DELTABEAM della Peikko che, annegate nel getto in opera nello stesso spessore del solaio, consentono di realizzare un solaio a spessore che riduce la necessità di alzare eccessivamente l’interpiano e nello stesso tempo garantisce al Committente la più ampia libertà nella disposizione dell’impiantistica all’interno della controsoffittatura. La grande portanza di queste travi metalliche consente la realizzazione delle maglie strutturali richieste.

vista struttura

Il montaggio della struttura è pianificato per accorciare al massimo il tempo di utilizzo delle costose autogrues per il montaggio a secco: una volta montati i pilastri, si procede al montaggio delle travi metalliche a partire dal primo impalcato. Le travi DELTABEAM consentono il montaggio in autoportanza dei pannelli di solaio e quindi non necessitano di puntellature provvisorie. Una volta terminato il montaggio delle travi e del solaio del primo impalcato, si procederà alla disposizione delle armature di continuità con i pilastri e della rete elettrosaldata per la caldana in ca. e al successivo getto in opera di una soletta di cm 5 di spessore. Successivamento si procede al montaggio del secondo impalcato, e così di seguito fino all’ultimo impalcato. A montaggio concluso, l’edificio è pronto per il montaggio dei pannelli di tamponamento esterno (anch’essi prefabbricati) e per la realizzazione delle partizioni interne e degli impianti. La struttura risultante è un telaio continuo spaziale con nodi incastro trave-pilastro che consentono all’edificio di sopportare senza ulteriori irrigidimenti le sollecitazioni sismiche, nel pieno rispetto della gerarchia delle resistenze,  così come prescritto nelle NTC 2008.

thinkdesign  Copyright (C) 1994-2003, think3

thinkdesign  Copyright (C) 1994-2003, think3

Di seguito sono riportati i dettagli del collegamento tra le travi DELTABEAM e i pilastri prefabbricati:

particolare 4

particolare 5

particolare 6

particolare 2

particolare 7

particolare 3

particolare 9

particolare 8